Soluzioni per l'automazione industriale

Negli ambienti in cui l’automazione industriale pesante necessita di applicazioni molto robuste è consigliato proteggere e guidare i cavi e tubi con catene portacavi in acciaio. Questo avviene normalmente in acciaierie, fonderie e in applicazioni dove è necessaria una elevata protezione meccanica, anche da fattori esterni.

 

Le catene in acciaio CPS sono costituite da maglie in acciaio zincato con traversini in trafilato di alluminio. Questi possono essere di due tipi: NT (normal type) e HT (hole type). Il tipo NT è un trafilato con protezione scorrimento cavi in nylon dove è possibile la separazione sia verticale che orizzontale. L’HT è un traversino che viene realizzato a disegno in conformità dei cavi e tubi da far passare all’interno della sezione della catena.

 

Le catene in acciaio sono adatte per movimentazioni dove è richiesta una elevata autoportanza e per velocità ridotte. La gamma comprende 5 altezze di maglia che vanno da 28 a 140mm di spazio utile interno, vari raggi di curvatura e sono normalmente fornite complete di separatori e attacchi terminali di fissaggio montati. E’ disponibile inoltre a richiesta, anche una serie con traversino in alluminio completamente chiusa.